Assistenza domiciliare minori

Descrizione: 

 L’obiettivo principale di tale servizio è di intervenire, attraverso l’opera congiunta dell’équipe specialistica e di un educatore professionale al domicilio, in sostegno ai genitori per la sperimentazione di modalità educative idonee a garantire una corretta crescita dei minori, fino a portarli ad una piena autonomia nel compito educativo verso i figli.

Gli interventi educativi nei confronti del minore sono rivolti a sostenerlo ed aiutarlo nel rapporto con le figure genitoriali e parentali e nei confronti dei famigliari per favorire la comprensione del minore. L’inserimento sociale viene favorito attraverso contatti con le realtà associative e ricreative. Viene inoltre fornito sostegno e aiuto nell’apprendimento scolastico. 
Il servizio si svolge nei giorni feriali al domicilio dell’utente e presso le strutture educative e socializzanti del territorio.

  • Modalità di attivazione del servizio

Il servizio si svolge al domicilio dell’utente e presso le strutture educative e socializzanti del territorio e, sinteticamente, si attiva secondo la seguente procedura: a seguito di segnalazione da parte del Servizio Sociale comunale o di specifico provvedimento della magistratura minorile, l’equipe del servizio ADM della Comunità Montana procede ad una prima valutazione del caso e ad un’ipotesi di progetto che viene poi condiviso con la famiglia e con la Cooperativa incaricata. Dopo la trasmissione del progetto al Comune interessato e la sua eventuale adesione, il progetto viene attivato. 

  • Compartecipazione dell’utenza

I costi, stabiliti dall’apposita convenzione con la Comunità Montana di Valle Sabbia, sono a carico dell’Amministrazione Comunale che si rivale, in assenza di decreto della magistratura e ove ricorrano le condizioni, sulle famiglie nella misura di € 2,00 orari.  

AllegatoDimensione
File type pdf icon G) Assistenza Domicliare Minori.pdf237.97 KB
Ufficio di riferimento: Ufficio Servizi Sociali