Architrave

Architrave

Architrave cinquecentesco rinvenuto recentemente nella Casa di riposo di Roè Volciano situata  nella frazione di Gazzane in via J. Bonfadio.
L’architrave è stato collocato nel cortile retrostante la casa durante i lavori di restauro compiuti negli anni settanta da allora adibito a panchina per ospiti e passanti.
Esso riporta incisa in caratteri romani la scritta latina “O RUS O LUX” (O campagna, o luce!) dettata da Jacopo sul portale della sua casa natale.
La presenza sulla via principale della frazione dell’architrave è certificata da una testimonianza dell’avvocato Polotti nel 1759 in una lettera. Dell’architrave fu persa ogni traccia fino a poche settimane fa quando è stato notato e collegato a Jacopo Bonfadio.